Armi giuste per la guerra | World Challenge

Armi giuste per la guerra

David Wilkerson (1931-2011)June 10, 2021

"Saul aveva paura di Davide, perché il SIGNORE era con lui e si era ritirato da Saul" (1 Samuele 18:12).

Il diavolo invidia e teme la maggior parte di coloro che sono stati con Dio in preghiera e sono determinati a schierarsi e combattere con fede. Il diavolo teme anche un piccolo esercito di coloro che sono cinti di fede per combattere. Si copre di fronte a coloro che sono schierati e pronti a resistere.

Poiché ti teme, il suo progetto è neutralizzare il tuo spirito combattivo.

Il diavolo lo fa cercando di inondare la tua mente di pensieri infernali, distruttivi e di sconfitta che generano sfiducia e domande sul potere di Dio. Urlerà nella tua mente e nel tuo spirito: "Non c’è più motivo di combattere. Sei troppo debole per le tue lotte personali. I poteri dell'inferno sono troppo grandi per essere superati, quindi potresti anche rilassarti. Non hai più bisogno di essere così acceso riguardo alla battaglia ".

Questa è tutta una distrazione! L'intera strategia del diavolo è quella di farti distogliere gli occhi dalla vittoria della croce. Vuole concentrarti sulle tue debolezze, sui tuoi peccati, sui tuoi difetti. Vuole farti credere che non sei abbastanza forte per andare avanti. La tua forza, tuttavia, non è il punto; La forza di Gesù è il punto!

Il fatto è che combatteremo tutti finché non moriremo o Gesù tornerà. Ci può essere concesso un periodo di calma e di tregua, ma finché siamo su questa terra, siamo impegnati in una guerra spirituale. Semplicemente non c'è fine a queste battaglie. Ecco perché Paolo dice che Gesù ci ha dato armi che servono per abbattere le fortezze (vedi 2 Corinzi 10: 3-5). Siamo stati dotati di armi a cui Satana non può resistere: preghiera, digiuno e fede.

È giunto il momento per noi di distogliere la nostra attenzione dalle nostre afflizioni attuali. Dobbiamo distogliere lo sguardo dalle nostre prove e fissarle sul capitano di questa guerra. Gesù detiene la chiave per ogni vittoria e ci ha promesso: "Ti ho fornito tutte le armi necessarie per la battaglia. Sono pronto e disposto a darti forza nei momenti di debolezza ".

Download PDF